Crociera in Caicco da Kemer

L'itinerario

Giorno 1 - Kemer: Imbarco al porticciolo di Kemer e
sistemazione nelle cabine. All’inizio della crociera i caicchi
sono disponibili a partire dalle ore 15:30. Cena (entro le 22:00) e pernottamento a bordo.

Giorno 2 - Olympos - Adrasan: Dopo la prima colazione
a bordo, ritrovo nel pozzetto di poppa per alcune
informazioni sulla rotta prevista e per una breve illustrazione delle misure di sicurezza.
Da Kemer si salperà verso Ovest, per raggiungere la regione
anticamente chiamata “Licia”. Qui si sosterà nella baia di
Olympos, importante per il suo porto sito in posizione
strategica per i commerci, ma anche per il rifugio dei pirati.
Pranzo a bordo. Dopo pranzo si proseguirà per Adrasan.
Pomeriggio libero. Cena e pernottamento.

Giorno 3 - Demre - Cayagzi - Gokkaya: In prima
mattinata, arrivo a Demre. Prima colazione a bordo e
tempo libero per il bagno. Proseguimento per Cayagzi, dove
si potrà partecipare all’escursione facoltativa per visitare le
rovine di Myra, città dell’antica Licia famosa per essere stata
la sede del vescovo Nicola, diventato in seguito “San Nicola”,
protettore dei bambini, dei poveri e dei marinai. Pranzo a
bordo. Sosta a Gokkaya e pomeriggio libero. Questa
meravigliosa baia si trova di fronte a tre isole, l’isola di Asirli,
l’isola di Kiseli e l’isola di Kasirli ed è famosa per le fredde
acque che arrivano dalle montagne e sfociano nella baia
stessa: perciò qui l’acqua ha due livelli di temperatura; in
superficie è più fredda, in profondità è più calda. Cena e
pernottamento a bordo.

Giorno 4 - Kekova: Prima colazione a bordo. Intera
giornata dedicata al relax nel golfo di Kekova. Dopo
l’occupazione italiana di Castellorizzo del Dodecanesio, nel
1912, l’isola di Kekova fu disputata fra l’Italia e la Turchia, a
cui fu definitivamente assegnata nel 1932. Ma risalgono al
secondo secolo a.C. le rovine, ora parzialmente sommerse,
delle abitazioni nella parte settentrionale dell’isola.
Escursione facoltativa a Saklikent, dove si può visitare uno
dei 72 insediamenti lici della zona costruiti nell’incontaminata
campagna. Pranzo a bordo. Pomeriggio libero per  il relax.
Cena e pernottamento a bordo.

Giorno 5 - Simena: Prima colazione a bordo. Tempo
libero per la balneazione e proseguimento verso il golfo di Kekova.
Pranzo a bordo. Possibilità di visitare Simena, situata sul
margine destro della montagna dietro Kalekoy, di fronte
all’isola di Kekova, dove si trovano il Castello Genovese e le
rovine del teatro. Cena e pernottamento.

Giorno 6 - Porto Ceneviz - Phaselis: Partenza in prima
mattinata per raggiungere la baia di Ceneviz. Prima colazione
a bordo. Mattinata libera. Pranzo a bordo e proseguimento
per la baia di Phaselis, antica colonia fondata dagli abitanti

di Rodi nel VII secolo a.C. sfruttando tre baie
contigue che permettevano l’approdo di diverse barche
per la pesca ed il commercio verso altre città della costa.
Phaselis è famosa anche per essere stata la città dove
Alessandro Magno trascorse l’inverno dell’anno 334
a.C. durante la sua spedizione verso la Persia. Cena e
pernottamento a bordo.

Giorno 7 - Ayisigi - Kemer: Prima colazione a bordo.
Navigazione verso la baia di Ayisigi per un’intera giornata

all’insegna del relax e della balneazione.Pranzo a bordo.

Nel tardo pomeriggio partenza per il porticciolo di Kemer.

Cena e pernottamento a bordo.

Giorno 8 - Kemer: Prima colazione a bordo. Sbarco entro
le ore 10:30.

N.B.

• Il capitano della barca, a suo insindacabile giudizio, potrebbe modificare la rotta a causa delle condizioni meteo, o anche per l' affollamento delle baie, pur cercando di rispettare quanto più possibile l’itinerario previsto.

• I caicchi sono barche artigianali, le cabine quindi sono differenti tra loro.

 

Prezzo

240,00

L'itinerario

Giorno 1 - Kemer: Imbarco al porticciolo di Kemer e
sistemazione nelle cabine. All’inizio della crociera i caicchi
sono disponibili a partire dalle ore 15:30. Cena (entro le 22:00) e pernottamento a bordo.

Giorno 2 - Olympos - Adrasan: Dopo la prima colazione
a bordo, ritrovo nel pozzetto di poppa per alcune
informazioni sulla rotta prevista e per una breve illustrazione delle misure di sicurezza.
Da Kemer si salperà verso Ovest, per raggiungere la regione
anticamente chiamata “Licia”. Qui si sosterà nella baia di
Olympos, importante per il suo porto sito in posizione
strategica per i commerci, ma anche per il rifugio dei pirati.
Pranzo a bordo. Dopo pranzo si proseguirà per Adrasan.
Pomeriggio libero. Cena e pernottamento.

Giorno 3 - Demre - Cayagzi - Gokkaya: In prima
mattinata, arrivo a Demre. Prima colazione a bordo e
tempo libero per il bagno. Proseguimento per Cayagzi, dove
si potrà partecipare all’escursione facoltativa per visitare le
rovine di Myra, città dell’antica Licia famosa per essere stata
la sede del vescovo Nicola, diventato in seguito “San Nicola”,
protettore dei bambini, dei poveri e dei marinai. Pranzo a
bordo. Sosta a Gokkaya e pomeriggio libero. Questa
meravigliosa baia si trova di fronte a tre isole, l’isola di Asirli,
l’isola di Kiseli e l’isola di Kasirli ed è famosa per le fredde
acque che arrivano dalle montagne e sfociano nella baia
stessa: perciò qui l’acqua ha due livelli di temperatura; in
superficie è più fredda, in profondità è più calda. Cena e
pernottamento a bordo.

Giorno 4 - Kekova: Prima colazione a bordo. Intera
giornata dedicata al relax nel golfo di Kekova. Dopo
l’occupazione italiana di Castellorizzo del Dodecanesio, nel
1912, l’isola di Kekova fu disputata fra l’Italia e la Turchia, a
cui fu definitivamente assegnata nel 1932. Ma risalgono al
secondo secolo a.C. le rovine, ora parzialmente sommerse,
delle abitazioni nella parte settentrionale dell’isola.
Escursione facoltativa a Saklikent, dove si può visitare uno
dei 72 insediamenti lici della zona costruiti nell’incontaminata
campagna. Pranzo a bordo. Pomeriggio libero per  il relax.
Cena e pernottamento a bordo.

Giorno 5 - Simena: Prima colazione a bordo. Tempo
libero per la balneazione e proseguimento verso il golfo di Kekova.
Pranzo a bordo. Possibilità di visitare Simena, situata sul
margine destro della montagna dietro Kalekoy, di fronte
all’isola di Kekova, dove si trovano il Castello Genovese e le
rovine del teatro. Cena e pernottamento.

Giorno 6 - Porto Ceneviz - Phaselis: Partenza in prima
mattinata per raggiungere la baia di Ceneviz. Prima colazione
a bordo. Mattinata libera. Pranzo a bordo e proseguimento
per la baia di Phaselis, antica colonia fondata dagli abitanti

di Rodi nel VII secolo a.C. sfruttando tre baie
contigue che permettevano l’approdo di diverse barche
per la pesca ed il commercio verso altre città della costa.
Phaselis è famosa anche per essere stata la città dove
Alessandro Magno trascorse l’inverno dell’anno 334
a.C. durante la sua spedizione verso la Persia. Cena e
pernottamento a bordo.

Giorno 7 - Ayisigi - Kemer: Prima colazione a bordo.
Navigazione verso la baia di Ayisigi per un’intera giornata

all’insegna del relax e della balneazione.Pranzo a bordo.

Nel tardo pomeriggio partenza per il porticciolo di Kemer.

Cena e pernottamento a bordo.

Giorno 8 - Kemer: Prima colazione a bordo. Sbarco entro
le ore 10:30.

N.B.

• Il capitano della barca, a suo insindacabile giudizio, potrebbe modificare la rotta a causa delle condizioni meteo, o anche per l' affollamento delle baie, pur cercando di rispettare quanto più possibile l’itinerario previsto.

• I caicchi sono barche artigianali, le cabine quindi sono differenti tra loro.

 

Quota da

240,00

Panoramica

Giorno 1  Kemer
Giorno 2  Olympos – Adrasan
Giorno 3  Demre – Cayagzi – Gokkaya
Giorno 4  Kekova
Giorno 5  Simena
Giorno 6  Porto Ceneviz – Phaselis
Giorno 7  Ayisigi – Kemer
Giorno 8  Kemer

 

QuantoComeQuando 🧐

⏳ 8 giorni/7 notti
👨‍👩‍👧 Partenze garantite min.2 partecipanti
📆 Partenza ogni sabato e domenica

dal 17 aprile al 29 ottobre

 

La quota include

• 7 notti di pernottamento a bordo di un caicco standard con A/C
• Trattamento di pensione completa, bevande escluse: 7 Colazioni, 6 Pranzi e 7 Cene

La quota non include

• Tasse portuali da € 50 pp da pagare all’arrivo (obbligatorie)
• Quota iscrizione e assicurazione base € 30 pp
• Assicurazione annullamento Covid da € 40 pp
• Mance per l’equipaggio (si consiglia € 20 pp)
• Voli internazionali e nazionali
• Trasferimenti
• Bevande ai pasti
• Escursioni facoltative

 

Panoramica

Giorno 1  Kemer
Giorno 2  Olympos – Adrasan
Giorno 3  Demre – Cayagzi – Gokkaya
Giorno 4  Kekova
Giorno 5  Simena
Giorno 6  Porto Ceneviz – Phaselis
Giorno 7  Ayisigi – Kemer
Giorno 8  Kemer

 

QuantoComeQuando 🧐

⏳ 8 giorni/7 notti
👨‍👩‍👧 Partenze garantite min.2 partecipanti
📆 Partenza ogni sabato e domenica

dal 17 aprile al 29 ottobre

 

La quota include

• 7 notti di pernottamento a bordo di un caicco standard con A/C
• Trattamento di pensione completa, bevande escluse: 7 Colazioni, 6 Pranzi e 7 Cene

La quota non include

• Tasse portuali da € 50 pp da pagare all’arrivo (obbligatorie)
• Quota iscrizione e assicurazione base € 30 pp
• Assicurazione annullamento Covid da € 40 pp
• Mance per l’equipaggio (si consiglia € 20 pp)
• Voli internazionali e nazionali
• Trasferimenti
• Bevande ai pasti
• Escursioni facoltative