Bodrum on demand! 🔅Estate 2021

Le zone

Ortakent

Appena oltre Bitez, Ortakent sta diventando una sempre più popolare località turistica estiva, come dimostra l’intenso sviluppo edilizio che negli ultimi anni ha interessato la città. In estate i 3 km di spiaggia sabbiosa sono una meta davvero molto gettonata, grazie anche alla qualità dell’acqua dovuta al moto ondoso, tra le più pulite e fresche di tutta la penisola. La spiaggia di Scala, ad est rispetto alla città, è più tranquilla.

 

Turgutreis

Un tempo famoso sito di immersioni tra le spugne, oggi Turgurtreis, seconda città della penisola per grandezza, offre molti servizi e attività commerciali, di fianco al tradizionale mercato del sabato. Dispone di una spiaggia di sabbia lunga 5 km e di oltre una decina di piccole isolette. Dal suo nuovo porto salpano i traghetti per Bodrum e per l'isola greca di Kos, il che la rende uno dei pochi punti della penisola in cui è possibile non avvalersi dei mezzi di trasporto via terra.

 

Bitez

A est rispetto alla vicina Gümbet e meno eclettica, Bitez è uno dei principali centri della vita notturna estiva, e richiama più stranieri che turchi. È comunque un piccolo villaggio, inserito in una cornice di bellissimi frutteti, e in inverno mantiene la sua vitalità. La spiaggia di sabbia fine, molto frequentata dai turisti, è perfetta per una nuotata. Da non perdere la visita alle rovine di Pedasa, lungo la strada principale della penisola, nei pressi dello svincolo per Bitez, dove è possibile ammirare alcuni resti dell'antica civiltà dei lelegi, tra cui le antiche mura difensive della città e le rovine di quello che probabilmente era un tempio.

 

Yaliciftlik

Yaliciftlik si trova fuori dalla penisola di Bodrum e a 30 km dal centro della città. È circondato da piccole baie appartate e mare cristallino. Attraversando le sue bellissime pinete si arriva fino alla spiaggia. La prima baia, dopo l'isola di Karaada, segna l'ingresso al Golfo di Gokova. Su questa spiaggia di ciottoli si trovano diversi ristoranti e caffè, che servono cibi deliziosi e poco costosi. L'estremità orientale della spiaggia è invece sabbiosa ed è possibile nuotare e prendere il sole in solitudine sugli scogli poco più in là. Yaliciftlik è probabilmente uno dei luoghi meglio conservati della penisola di Bodrum. I tradizionali caicchi iniziano la loro famosa "Crociera Blu" da questa zona per esplorare il noto golfo di Gokova.  

Prezzo

410,00

Le zone

Ortakent

Appena oltre Bitez, Ortakent sta diventando una sempre più popolare località turistica estiva, come dimostra l’intenso sviluppo edilizio che negli ultimi anni ha interessato la città. In estate i 3 km di spiaggia sabbiosa sono una meta davvero molto gettonata, grazie anche alla qualità dell’acqua dovuta al moto ondoso, tra le più pulite e fresche di tutta la penisola. La spiaggia di Scala, ad est rispetto alla città, è più tranquilla.

 

Turgutreis

Un tempo famoso sito di immersioni tra le spugne, oggi Turgurtreis, seconda città della penisola per grandezza, offre molti servizi e attività commerciali, di fianco al tradizionale mercato del sabato. Dispone di una spiaggia di sabbia lunga 5 km e di oltre una decina di piccole isolette. Dal suo nuovo porto salpano i traghetti per Bodrum e per l'isola greca di Kos, il che la rende uno dei pochi punti della penisola in cui è possibile non avvalersi dei mezzi di trasporto via terra.

 

Bitez

A est rispetto alla vicina Gümbet e meno eclettica, Bitez è uno dei principali centri della vita notturna estiva, e richiama più stranieri che turchi. È comunque un piccolo villaggio, inserito in una cornice di bellissimi frutteti, e in inverno mantiene la sua vitalità. La spiaggia di sabbia fine, molto frequentata dai turisti, è perfetta per una nuotata. Da non perdere la visita alle rovine di Pedasa, lungo la strada principale della penisola, nei pressi dello svincolo per Bitez, dove è possibile ammirare alcuni resti dell'antica civiltà dei lelegi, tra cui le antiche mura difensive della città e le rovine di quello che probabilmente era un tempio.

 

Yaliciftlik

Yaliciftlik si trova fuori dalla penisola di Bodrum e a 30 km dal centro della città. È circondato da piccole baie appartate e mare cristallino. Attraversando le sue bellissime pinete si arriva fino alla spiaggia. La prima baia, dopo l'isola di Karaada, segna l'ingresso al Golfo di Gokova. Su questa spiaggia di ciottoli si trovano diversi ristoranti e caffè, che servono cibi deliziosi e poco costosi. L'estremità orientale della spiaggia è invece sabbiosa ed è possibile nuotare e prendere il sole in solitudine sugli scogli poco più in là. Yaliciftlik è probabilmente uno dei luoghi meglio conservati della penisola di Bodrum. I tradizionali caicchi iniziano la loro famosa "Crociera Blu" da questa zona per esplorare il noto golfo di Gokova.  

Quota da

410,00

Panoramica

✈ Soggiorno di 7 notti/8 giorni con volo e trasferimenti inclusi
📆 da giugno a settembre 2021

Gli Hotel:

  • Hotel Kriss 3* (loc. Ortakent) – all inclusive – da € 410 a persona
  • Tiana Beach Resort 3* (loc.Turgutreis)– all inclusive – da € 450 a persona
  • Hotel Okaliptus 4* (loc. Bitez) – mezza pensione – da € 450 a persona
  • Hotel Ambrosia 4* (loc. Bitez) – mezza pensione – da € 450 a persona
  • Costa Hotel No 614* (loc. Bitez) – all inclusive – da € 510 a persona
  • Latanya Park Resort 4* (loc.Yaliciftlik) – ultra all inclusive – da € 550 a persona
  • Yasmin Resort 5* (loc.Turgutreis) – 7 notti – ultra all inclusive – da € 670 a persona

***Riduzione bambini e supplemento singola disponibili su richiesta***

Bodrum

Dall'amore dello scrittore Cevat Şakir Kabaağaçlı, noto come il "Pescatore di Alicarnasso", dissidente esiliato in questi luoghi, fiorì quella che oggi è l'attuale città, ricca di piacevolissime occasioni di svago, ma che è riuscita a mantenere la sua identità originaria, grazie, ad esempio, alle leggi che limitano l'altezza degli edifici urbani. Le case imbiancate a calce con i serramenti blu, il suggestivo castello, i numerosi musei e le moschee ottomane contribuiscono a fare di Bodrum una meta dal fascino unico.

 

La quota include

  • Voli con catering (panino + bibita) incluso.
  • Pernottamento di 7 notti nell’albergo prescelto con il trattamento indicato.
  • Trasferimenti collettivi da/per l’aeroporto di Bodrum con personale locale parlante italiano.
  • Assistente locale parlante italiano durante il soggiorno.

La quota non include

  • Tasse aeroportuali di € 85 a persona
  • Assicurazione base e quota iscrizione: adulti € 30
  • Assicurazione annullamento Covid: da riconfermare alla prenotazione in base al soggiorno prescelto (€ 40 circa a persona)
  • Eventuale adeguamento carburante
  • Extra personali
  • Escursioni facoltative
  • Tassa di soggiorno
  • Quota iscrizione e assicurazione base: € 30 a persona
  • Assicurazione annullamento Covid (facoltativa): € 40 a persona
  • Tasse aeroportuali: € 85 per voli Pegasus Airlines oppure € 155 per voli Turkish Airlines a persona
  • Extra personali, tassa di soggiorno, escursioni facoltative.
  • Tutto quanto non indicato ne “ La quota include”
  •  

    Panoramica

    ✈ Soggiorno di 7 notti/8 giorni con volo e trasferimenti inclusi
    📆 da giugno a settembre 2021

    Gli Hotel:

    • Hotel Kriss 3* (loc. Ortakent) – all inclusive – da € 410 a persona
    • Tiana Beach Resort 3* (loc.Turgutreis)– all inclusive – da € 450 a persona
    • Hotel Okaliptus 4* (loc. Bitez) – mezza pensione – da € 450 a persona
    • Hotel Ambrosia 4* (loc. Bitez) – mezza pensione – da € 450 a persona
    • Costa Hotel No 614* (loc. Bitez) – all inclusive – da € 510 a persona
    • Latanya Park Resort 4* (loc.Yaliciftlik) – ultra all inclusive – da € 550 a persona
    • Yasmin Resort 5* (loc.Turgutreis) – 7 notti – ultra all inclusive – da € 670 a persona

    ***Riduzione bambini e supplemento singola disponibili su richiesta***

    Bodrum

    Dall'amore dello scrittore Cevat Şakir Kabaağaçlı, noto come il "Pescatore di Alicarnasso", dissidente esiliato in questi luoghi, fiorì quella che oggi è l'attuale città, ricca di piacevolissime occasioni di svago, ma che è riuscita a mantenere la sua identità originaria, grazie, ad esempio, alle leggi che limitano l'altezza degli edifici urbani. Le case imbiancate a calce con i serramenti blu, il suggestivo castello, i numerosi musei e le moschee ottomane contribuiscono a fare di Bodrum una meta dal fascino unico.

     

    La quota include

    • Voli con catering (panino + bibita) incluso.
    • Pernottamento di 7 notti nell’albergo prescelto con il trattamento indicato.
    • Trasferimenti collettivi da/per l’aeroporto di Bodrum con personale locale parlante italiano.
    • Assistente locale parlante italiano durante il soggiorno.

    La quota non include

    • Tasse aeroportuali di € 85 a persona
    • Assicurazione base e quota iscrizione: adulti € 30
    • Assicurazione annullamento Covid: da riconfermare alla prenotazione in base al soggiorno prescelto (€ 40 circa a persona)
    • Eventuale adeguamento carburante
    • Extra personali
    • Escursioni facoltative
    • Tassa di soggiorno
  • Quota iscrizione e assicurazione base: € 30 a persona
  • Assicurazione annullamento Covid (facoltativa): € 40 a persona
  • Tasse aeroportuali: € 85 per voli Pegasus Airlines oppure € 155 per voli Turkish Airlines a persona
  • Extra personali, tassa di soggiorno, escursioni facoltative.
  • Tutto quanto non indicato ne “ La quota include”
  •